Un’opera realizzata a regola d'arte garantisce durabilità, resistenza e risultato estetico.


La Pietra Compattata si deve posare su massetto di calcestruzzo (con aggiunta di rete elettrosaldata o armatura di ferro adeguata alla destinazione d'uso) stabile, asciutto e maturo, non gelato e non eccessivamente caldo, pulito e privo di discontinuità o sostanze che possano compromettere le successive adesioni.

I giunti di dilatazione devono essere predisposti ogni 3/4 metri lineari circa e comunque nei punti identificati dal progettista o dal direttore di cantiere. Verificare sempre che i livelli e le pendenze garantiscano un corretto deflusso delle acque. La Pietra Compattata si taglia con taglierina ad acqua con disco diamantato. La posa del materiale richiede una fuga di 5 mm.

Attenersi comunque alle indicazioni del progettista o del direttore di cantiere.


Posa a colla

Su massetto ben lisciato (o su guaina elastica e/o tecnica) utilizzare una colla idonea indicata dai maggiori produttori di collanti classificata C2TE S1 applicandola con spatola dentata di 10 mm.
Per la posa di grandi formati (lato 67.2 cm) utilizzare:
  • Una colla rapida classificata C2FTE S2
  • Spatola a lunetta con dente di 15 mm con doppia spalmatura
  • Coprire con telo di plastica per almeno 4 giorni dal giorno di posa.
  • Attenersi alle istruzioni dei produttori dei materiali per sottofondi e collanti utilizzati.

Posa a battuta

Per il massetto di allettamento suggeriamo di utilizzare una mix di aggregati lavati e puliti con granulometria di 0/4 mm di diametro e poveri di Sali per evitare le efflorescenze. Suggeriamo inoltre di utilizzare una percentuale di cemento adeguata.

Stuccatura

Per rallentare la velocità di assorbimento occorre bagnare La Pietra Compattata, evitando di lasciare acqua nelle fughe. Quindi si stende il sigillante idoneo per fughe larghe (a grana grossa), avendo cura di riempire tutte le fughe, passando con la spatola (o il rastrello) di gomma nelle 4 direzioni. Dopo pochi minuti emulsionare con la spugna tradizionale o la monospazzola con disco adeguato. Quindi pulire il pavimento rimuovendo lo stucco superfluo con spugna manuale o elettrospugna avendo cura di cambiare spesso l’acqua utilizzata.

Attenersi alle istruzioni dei produttori dei materiali per sottofondi e collanti utilizzati.

Manutenzione e Trattamento

Outdoor:
La pulizia de La Pietra Compattata si effettua mediante il lavaggio del materiale con acqua ad alta pressione o con prodotti basici facilmente reperibili in commercio.

INDOOR:
La pulizia de La Pietra Compattata si effettua utilizzando un detergente neutro. Per macchie specifiche contattare il nostro ufficio commerciale.

Per maggiori informazioni sul trattamento e la manutenzione de La Pietra Compattata, scarica la guida in PDF.

LA PIETRA COMPATTATA SRL

VIA REGINA PACIS, 290
41049 - SASSUOLO (MO)
Phone: +39 0536/845411
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Iscriviti alla Newsletter